Translate

24/06/12

Land art a portata di mouse - Google continua a stupirci e a dedicare alcune sue energie al mondo dell’arte contemporanea.



Fra i tanti progetti avviati da Google in diversi ambiti alcuni sono anche dedicati all'arte, tutti conoscono la grande raccolta di opere fotografate nei più grandi musei di arte del mondo. 

Ora è stavo avviato un’iniziativa che raccoglie tutti i capolavori di land-art presente sul globo. 

Si tratta di “Ends of the Earth” iniziativa realizzata in collaborazione con il museo di arte contemporanea di Los Angeles, che fino a settembre ha in corso una mostra storica proprio su questi tipi di progetti. . 

Sono così accessibili attraverso il web i progetti dei più celebri artisti della land art americana, una quarantina di progetti, ma chissà che un domani non si giunga anche fino ad opere come il “grande creto” di Burri. 

Posti in tanti luoghi isolati e lontani dai tanti mezzi di trasporto questo progetto web permette in modo virtuale un’accessibilità che stimolerà l’interesse per questi tipi di progetti, fra i tanti citiamo il Salt Lake nello Utah che si estende su circa 1.700 chilometri quadrati, e dove è posta la “The Spiral Jetty” (1970) dell’artista Robert Smithson, o della “City” di Michael Heizer o il “Roden Crater” di James Turrell o l’opera degli artisti-architetti italiani Superstudio “Cube of Forest on the Golden Gate”.

Nessun commento: